Galvanor da Camelot (Lino Lavorgna)
Ho teso corde da campanile a campanile, ghirlande da finestra a finestra, catene d'oro da stella a stella, e danzo. www.lavorgna.it

Archivio per gennaio 2004

IL TEMPO DEGLI SCIACALLI

gennaio 20, 2004

  Proviamo a metterci, per un solo attimo, nei panni dei tanti poveri diavoli che hanno investito i risparmi di una vita in quella società gestita da un individuo per il quale non bastano termini come lestofante o farabutto per definirlo compiutamente.Non, quindi, nei panni degli speculatori di borsa, ma degli impiegati, degli onesti lavoratori, […]

AMORE MIO PERDONAMI

gennaio 9, 2004

Recentemente sono stato svegliato nel cuore della notte da un mio caro amico, uno di quelli della fascia stretta, a cui è concesso praticamente tutto. Mi confessava, trasmettendo con il tono della voce una profonda angoscia, che aveva bisogno di parlarmi con urgenza. Siccome le nostre rispettive abitazioni distano una settantina di chilometri l’una dall’altra, […]

PAGINA DI DIARIO – UN VOLTO X FOTOMODELLA 2003 – 4° GIORNO

gennaio 9, 2004

14 settembre Il grosso è fatto e oggi siamo tutti più sereni, compreso Dino, che però recita bene la parte di chi sta sulle spine, per far sì che non ci si rilassi troppo. Vecchia volpe, conosce tutti i trucchi per tenere sotto pressione i collaboratori. Il Gala dedicato a Renato Balestra deve essere semplicemente […]

PAGINA DI DIARIO – “UN VOLTO X FOTOMODELLA 2003” – 3° GIORNO

gennaio 9, 2004

Il giorno della finalissima. Le ragazze, di buon mattino sono già al trucco. Alle 10 è prevista la passerella al cospetto dei giurati, diretti da Renato Balestra. Faccio una scappatella veloce a Napoli: dopo tutto ho un lavoro che ho completamente trascurato, in questi giorni, e torno in albergo quando già la settima ragazza è […]

PAGINA DI DIARIO: “UN VOLTO X FOTOMODELLA” 2003 – 1° E 2° GIORNO

gennaio 9, 2004

12 Settembre Come ogni anno, la vigilia della finalissima si apre con la conferenza stampa, alla presenza delle autorità politiche, degli sponsor, delle finaliste con seguito di accompagnatori ed agenti, di un ristretto numero di invitati e dei soliti “portoghesi”, che s’intrufolano ovunque si notino cameramen e fotografi. Ho rivisto Enzo Ascione, oggi assessore al […]

SOMARI A DUE ZAMPE

gennaio 9, 2004

La notizia è su tutti i giornali di oggi: una maestra elementare di Urbino, neo psicologa, ha rinvenuto casualmente un pacco con 92 dettati utilizzati nel 1956 per l’esame di quinta elementare e ha pensato di riproporre il testo ai 105 alunni delle quinte elementari. Il risultato è stato clamoroso: nel 1956 poco più di […]

IL SILENZIO MIO E QUELLO DI JORGE AMADO: INCONSAPEVOLI SIMILITUDINI

gennaio 9, 2004

Venerdì sera ero al party del carissimo amico Sabatino, nell’incantevole residenza estiva di Atrani, il piccolo borgo che funge da “anticamera” di Amalfi per gli estasiati visitatori che percorrono la costiera partendo da Vietri sul Mare. Mentre i giovanissimi erano intenti a preparare le deliziose grigliate di pesce che avremmo degustato di lì a poco, […]

CRIMINALI IN CAMICE BIANCO

gennaio 9, 2004

La storia di Maurizio, il bambino di Torre del Greco affetto dalla “sindrome di Ondine”, in questi giorni ha commosso tutta l’Europa. A causa di alcune lesioni neurologiche, il cervello non è più capace di regolare la respirazione durante il sonno e di elaborare le informazioni di richiesta di ossigeno da parte del corpo. Il […]

O TEMPORA, O MORES

gennaio 9, 2004

Da qualche mese le emittenti televisive e radiofoniche trasmettono uno spot della casa automobilistica Ford, nel quale è citato uno slogan concepito dal suo fondatore. Quando lo ascoltai per la prima volta pensai ad un improvvido errore di traduzione, che sarebbe stato repentinamente corretto. E invece… niente. “Diventa per tutti” è “diventato” un tormentone passato […]