Galvanor da Camelot (Lino Lavorgna)
Ho teso corde da campanile a campanile, ghirlande da finestra a finestra, catene d'oro da stella a stella, e danzo. www.lavorgna.it

Archivio per settembre 4, 2004

UNA TELEFONATA NELLA NOTTE

settembre 4, 2004

UNA TELEFONATA NELLA NOTTE   Quante volte ho scritto, ovunque, che non sono mai riuscito ad interpretare il Peer Gynt perché un nodo alla gola mi blocca la voce ogni volta che penso a lui? Il cavaliere errante ha ancora sentieri da percorrere tra spazio e tempo, e da eterno fanciullo non smette di volare […]