GLI EROI IMMORTALI


 









Michael Collins nacque a Sam’s Cross, West Cork , il 16 Ottobre 1890


 








1916 – Appena uscito di prigione


 








1922


 








Ultima foto di Michael Collins, prima di essere assassinato, il 22 Agosto 1922


 









Liam Neeson nel film “Michael Collins”


 









Michael Collins (nel film) si reca a Londra per discutere il trattato che sancirà
la nascita dello Stato Libero d’Iralnda, il primo passo verso l’indipendenza.




“E’ mia opinione che a tempo debito la Storia riconoscerà
la grandezza di Michael Collins.
e questo avverrà a mie spese”



Eamon de Valera, Presidente d’Irlanda, 1966





LA STORIA SCRITTA DAGLI UOMINI, QUASI SEMPRE, E’ INGANNATRICE.
MA VERRA’ UN GIORNO IN CUI I POPOLI D’EUROPA
VIVRANNO IN PACE ALL’INTERNO DI UNA GRANDE PATRIA,
NEL RISPETTO DELLE PROPRIE RADICI .
E SARA’ ALLORA CHE NEL CIELO SI ILLUMINERANNO TANTE STELLE.
TANTE , QUANTI SONO GLI EORI CHE HANNO IMMOLATO LA LORO VITA ,
INSEGUENDO QUEL SOGNO MERAVIGLIOSO CHIAMATO: “LIBERTA”.



(Galvanor da Camelot)





Molti osservatori ritengono che De Valera sia il mandante dell’assassinio di Michael Collins. Anche chi scrive queste note lo pensa. Ma nessuno può provarlo. Del resto, chi è abile in politica, e De valera lo era, è abile anche nel custodire i propri misfatti. Parimenti, però, nessuno può confutare che egli fosse l’artefice della guerra civile e quindi, a prescindere dalle sue “eventuali” responsabilità dirette, il responsabile morale di tante vittime innocenti e soprattutto della morte di Michael Collins.
La sua vita è stata lunga e felice, suggellata da un potere detenuto ininterrottamente per oltre mezzo secolo. Michael Collins, invece, è morto a soli 32 anni.
L’anno prossimo la sua Contea sarà capitale europea della cultura. Quale migliore occasione per far sì che un capitolo di Storia venga riscritto con il suggello della verità.














2 pensieri riguardo “GLI EROI IMMORTALI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.