Galvanor da Camelot (Lino Lavorgna)
Ho teso corde da campanile a campanile, ghirlande da finestra a finestra, catene d'oro da stella a stella, e danzo. www.lavorgna.it

UN POPOLO ALLA DERIVA

LA CRISI DI UN POPOLO
ALLA DERIVA

I comunisti, che siano criminali o semplicemente idioti, possono solo fare guai. Ma risulta stucchevole e fastidioso ridurre la crisi di governo  alle conseguenze delle azioni di un paio di imbecilli, di uno squallido porcellino le cui colpe sono inferiori diquelle di chi lo ha candidato senza approfondire la sua storia personale e degli istrionismi di una vecchia e viscida volpe che vota contro per poi dichiarare: "pensavo che non cadesse". La crisi di governo è la crisi di un paese alla deriva, la cui classe politica, a tutti i livelli, ne è lo specchio fedele. Uomini senza qualità, in netta maggioranza, eleggono uomini senza qualità, non importa in quale schieramento. Tutto qui, molto semplicemente, nella sua drammatica essenzialità. Ce n’è abbastanza per prendere le distanze dal tutto senza perdere troppo tempo. Certi momenti storici non meritano nemmeno l’ira e il cavaliere errante, in forzato esilio oltralpe, ha cambiato canale appena ha visto i ghigni mefitici di chi gioiva e le facce di bronzo di chi si arrampicava sugli specchi. Uno scenario desolante.Un canale di cinema francese passava "Il Signore degli Anelli"…

Annunci

3 Risposte to “UN POPOLO ALLA DERIVA”

  1. Straordinario capolavoro… quello che mi ha colpito maggiormente è stato “Il Ritorno del Re”.

    Gwyneed

    Mi piace

  2. complimenti….amico del cavaliere…anche se solo di Arcore!!!!Una risata ti seppellirà!

    Mi piace

  3. Caro anonimo visitatore (ma perchè non firmarsi, poi?) penso proprio che abbia preso un bell’abbaglio…
    è possibile detestare tanto i comunisti quanto i demagoghi, magari sopportando pazientemente, e sorridendo, quelli che non possono nuocere perché colorano la propria demgogia con le delicate venature di un simpatico romanticismo…

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: