Galvanor da Camelot (Lino Lavorgna)
Ho teso corde da campanile a campanile, ghirlande da finestra a finestra, catene d'oro da stella a stella, e danzo. www.lavorgna.it

CIAO, ZIA ELISA

ELISA FEDERICO

Quando è l’amore

il bene più prezioso
da lasciare in dono alla Vita

nel giorno del Grande Viaggio,

sorridono gli Angeli
alle porte del Paradiso.

E porgendoti un fiore
sorride chi ti ama,

mentre danzano le stelle,

inchinandosi  al tuo passaggio.

Lacrime senza tempo

raccolgono i ricordi.

In eterno vive

Chi non è vissuto invano.

Riposa in pace

Meravigliosa Madre,

Meravigliosa Sorella.

 

I tuoi figli, i tuoi fratelli, le tue sorelle.

 

When the love  

Is the most precious good 

to leave in gift to the Life 

in the day of the Great Trip, 

the Angels smile 

to the doors of the Heaven. 

And handing you a flower 

it smiles who loves you

while  the stars are dancing, 

bending themselves to your passage. 

Tears without time  

 pick up the memoirs. 

For ever is alive 

Who did not live in vain. 

Rest in peace 

Marvelous Mother,  

Marvelous Sister. 

 

Your sons, your brothers, your sisters. 

ZIA ELISA E ZIO PAZZYElisa Federico ed il Fratello Pasquale (Pazzy)

ZIO GIOVANNI E ZIA ELISAElisa con il marito Giovanni Giannotta 

Annunci

Una Risposta to “CIAO, ZIA ELISA”

  1. Ti sono vicina in questo momento anche se non posso abbracciarti personalmente, ti abbraccio con il pensiero e con il cuore…
    Prediletta♥

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: