Galvanor da Camelot (Lino Lavorgna)
Ho teso corde da campanile a campanile, ghirlande da finestra a finestra, catene d'oro da stella a stella, e danzo. www.lavorgna.it

Archive for the ‘Scenari globali’ Category

IRLANDA DEL NORD: BREXIT E OCCASIONI PERDUTE

dicembre 9, 2017

9 dicembre 1973: Il fallimento degli accordi di Sunningdale pesa sulle vicende attuali Non vi saranno frontiere rigide tra le due Irlande. Così è stato sancito nei recenti accordi per la Brexit, risolvendo uno dei punti più spinosi all’ordine del giorno, che per mesi ha tenuto con il fiato sospeso i repubblicani che lottano per […]

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

novembre 25, 2017

(Cliccare sulla foto per vederla ingrandita) ASCOLTA LA STORIA DI CYNTOIA BROWN ARTICOLO SU HUFFPOST FIRMA LA PETIZIONE PER LA SCARCERAZIONE DI CYNTOIA BROWN “There are many things of which the whole of humanity must be ashamed wherever they happen. This woman in handcuffs does not only testify one of the many social discrepancies that […]

REFERENDUM IN CATALOGNA: PREVALGA IL BUON SENSO

settembre 30, 2017

Non starò qui a cianciare sulle ragioni (legittime, sia ben chiaro) che spingono i Catalani a invocare l’indipendenza. Su tutti i giornali, più o meno chiaramente, sono esposte le “semplici” ragioni di natura economica che fungono da motore alla volontà secessionista. Non starò nemmeno a confutare le arrampicature sugli specchi di coloro che si oppongono […]

CHI E’ CAUSA DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO

agosto 20, 2017

“Il prossimo obiettivo è l’Italia”. La minaccia dell’ISIS, lanciata sulla piattaforma mediatica Telgram subito dopo gli attentati in Spagna e Russia, non giunge certo inaspettata e non ci sorprende. Era nell’aria. Ciò che sconcerta è vivere con la consapevolezza che qualcosa accadrà, senza sapere dove e quando. Esperti di terrorismo, politici, tuttologi, ogni giorno ci […]

Mi dedico un articolo

novembre 9, 2016

Delle elezioni americane parlerò più tardi, quando tutti i dati saranno completi, anche se mentre scrivo è già chiaro che Donald Trump sarà il prossimo presidente degli USA. In questo articolo, pertanto, voglio parlare di me in rapporto a quanto ho avuto modo di ascoltare, divertendomi non poco, nel corso della maratona televisiva notturna e […]

IL SONNO DELLA RAGIONE GENERA MOSTRI

novembre 5, 2016

Quando la Democrazia fa più paura del terrorismo. Su questo Pianeta siamo poco più di sette miliardi di persone. La scorsa estate, mentre tutti i media del mondo si prodigavano in esaltanti previsioni a favore di Hillary Clinton, data vincente nei confronti di Trump con scarti addirittura imbarazzanti, superiori ai dieci punti, analizzando i dati […]

CON IL CUORE A BELFAST

agosto 14, 2016

Oggi, a Belfast, si terrà una marcia per commemorare le vittime della tirannide, che immolarono la loro vita nel 1981, con lo sciopero della fame nel carcere di Long Kesh, inseguendo un sogno di Libertà. Bobby Sands (IRA): di Belfast. Morto il 5 maggio 1981 dopo 66 giorni di digiuno. Francis Hughes (IRA): di Bellaghy, […]

BYE BYE AMERICAN DREAM

luglio 29, 2016

Comunque andrà a finire, il prossimo novembre, gli Stati Uniti avranno un pessimo presidente e ciò rappresenterà un problema per il mondo intero. (Azzardo una previsione: vincerà Trump. Purtroppo questa volta non posso nemmeno aggiungere il solito “refrain” che chiude le mie previsioni: “…spero di avere torto”). Quello che segue è uno stralcio, in anteprima, […]

Cara perfida Albione, dove vuoi andare?

giugno 23, 2016

Cari Inglesi, l’ipocrisia relazionale è qualcosa più distante da me di quanto non sia distante la Terra dal Sole e pertanto inizio a scrivere questo messaggio dicendo subito che anche noi, intendo voi e io, siamo distanti anni luce per modalità comportamentali, usi, costumi, concezioni di vita. A questo bisogna aggiungere una buona conoscenza della […]

24 APRILE: IL GIORNO SACRO DEGLI ARMENI

aprile 24, 2016

“Il Turco miete. Eran le teste Armene che ier cadean sotto il ricurvo acciar: Ei le offeriva boccheggianti e oscenea i pianti de l’Europa a imbalsamar. Il Turco miete. In sangue la Tessaglia ch’ei non arava or or gli biondeggiò —Aia—diss’ei—m’è il campo di battaglia, e frustando i giaurri il trebbierò. — Il Turco miete. […]