Violenza sulle donne: cambiare registro o vittime in aumento.

Celebriamo pure tutte le giornate contro i mali del mondo ma, nel contempo, cerchiamo di comprendere che non è con le celebrazioni che si risolvono i problemi. I dati, spaventosi, sono facilmente reperibili in centinaia di siti web. Solo quest’anno, in Italia, a tutt’oggi sono 116 le vittime della follia omicida maschile. L’indignazione contro l’incapacità… Read More Violenza sulle donne: cambiare registro o vittime in aumento.

Unioni civili: Le ragioni del NO.

SECONDA PARTE – CONTINUA DAL POST IN BASSO Le tesi sostenute in questo articolo prescindono da ogni condizionamento che possa scaturire da influssi religiosi e politici. L’approccio alla materia è di stampo laico e rappresenta il libero pensiero dell’autore, espresso nel pieno rispetto di tutti coloro che, con pari onestà intellettuale, espongono tesi opposte. Nessuna… Read More Unioni civili: Le ragioni del NO.

Unioni Civili: La posizione di “Europa Nazione”

PRIMA PARTE NO ALLA GESTAZIONE PER ALTRI (Comunemente detta, con volgarissima espressione che i media farebbero bene ad accantonare: “utero in affitto”). NO AL MATRIMONIO FRA PERSONE DELLO STESSO SESSO. NO ALLE ADOZIONI PER COPPIE OMOSESSUALI. NO ALLE ADOZIONI DEL FIGLIO DEL CONVIVENTE OMOSESSUALE (Cosiddetta “stepchild adoption”). Il dibattito sulle Unioni Civili sta offrendo uno… Read More Unioni Civili: La posizione di “Europa Nazione”

Menzogne e parole a casaccio.

Cliccare sulla foto per ingrandire Non si può iniziare una nota dedicata all’utilizzo improprio delle parole senza fare riferimento a una bellissima scena di “Palombella Rossa”. Un’attonita giornalista, sciorinando una sequela di parole che fanno venire i crampi allo stomaco a Nanni Moretti, si becca due sonori ceffoni e il monito, urlato a squarciagola: “LE… Read More Menzogne e parole a casaccio.

Lettera a una Mamma, a un Papà, ad alcuni Alunni e agli Psicologi italiani.

Gentile Signora Aureliana, Gentile Prof. Donato, non ci proverò nemmeno, con questa lettera, a trovare parole che possano lenire il Vostro dolore e placare la Vostra rabbia. Non ne sarei capace. Posso solo dirvi che li condivido, perché il male ferisce sempre coloro che anelano al Bene, anche quando non ne sono colpiti in prima… Read More Lettera a una Mamma, a un Papà, ad alcuni Alunni e agli Psicologi italiani.