Galvanor da Camelot (Lino Lavorgna)
Ho teso corde da campanile a campanile, ghirlande da finestra a finestra, catene d'oro da stella a stella, e danzo. www.lavorgna.it

Archive for the ‘Storia’ Category

CONFINI: MAGGIO 2018

maggio 18, 2018

Disponibile on line il nuovo numero di CONFINI, il cui tema del mese è dedicato al “SESSANTOTTO”. Sono trascorsi cinquanta anni da quel maggio che, simbolicamente, rappresenta la rottura con un passato che si perpetuava stancamente e in modo sempre più stridente in un mondo che stava cambiando. I miei colleghi, nati qualche anno prima […]

LA GUERRA AL SUD: UN NUOVO SAGGIO

aprile 28, 2018

Presentato presso la Reggia di Caserta il saggio, a cura di Felicio Corvese, sui tragici anni della Seconda Guerra Mondiale che seguirono lo sbarco degli Alleati in Sicilia e si conclusero con la resa dei Tedeschi a Caserta. Il saggio raccoglie i contributi di quattordici studiosi che parteciparono al convegno organizzato nel 2015 su iniziativa […]

OGGI, TRENTA ANNI FA

ottobre 5, 2017

ERNST JÜNGER A NAPOLI Il mio ricordo dell’incontro con Ernst Jünger pubblicato sul SECOLO D’ITALIA in occasione del trentesimo anniversario del convegno tenutosi a Napoli, presso l’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa”. Clicca qui per leggere l’articolo

CHI E’ CAUSA DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO

agosto 20, 2017

“Il prossimo obiettivo è l’Italia”. La minaccia dell’ISIS, lanciata sulla piattaforma mediatica Telgram subito dopo gli attentati in Spagna e Russia, non giunge certo inaspettata e non ci sorprende. Era nell’aria. Ciò che sconcerta è vivere con la consapevolezza che qualcosa accadrà, senza sapere dove e quando. Esperti di terrorismo, politici, tuttologi, ogni giorno ci […]

PAGINE BUIE DI STORIA: 11 GENNAIO 1944

gennaio 11, 2017

Disponibile, sul SECOLO D’TALIA, un articolo sulla fucilazione dei gerarchi che avevano votato l’ordine del giorno presentato da Dino Grandi, causando il crollo del regime fascista. Di seguito il link: 11 GENNAIO 1944: CALA IL SIPARIO SUL DRAMMA DEL 25 LUGLIO IL PROCESSO DI VERONA – FILM DI CARLO LIZZANI (1962) LA FUCILAZIONE DEI CONDANNATI […]

HOLODOMOR: LO STERMINIO PER FAME DEL POPOLO UCRAINO

novembre 18, 2016

Che la storia del mondo debba essere riscritta, è un dato di fatto. Da un lato vanno corrette con un metro più obiettivo le pagine ben note, tramandate con una mistificazione che dura, nei casi più estremi, da millenni; dall’altro vanno rivelate le pagine oscure, quelle antiche e quelle recenti, occultate per i più svariati […]

24 APRILE: IL GIORNO SACRO DEGLI ARMENI

aprile 24, 2016

“Il Turco miete. Eran le teste Armene che ier cadean sotto il ricurvo acciar: Ei le offeriva boccheggianti e oscenea i pianti de l’Europa a imbalsamar. Il Turco miete. In sangue la Tessaglia ch’ei non arava or or gli biondeggiò —Aia—diss’ei—m’è il campo di battaglia, e frustando i giaurri il trebbierò. — Il Turco miete. […]

SHOAH: LE VERITA’ NASCOSTE

gennaio 27, 2016

27 gennaio 1945: le Forze Alleate varcano il macabro cancello di Auschwitz e scoprono fino a che punto possa giungere l’aberrazione umana. Quella data viene consacrata alla storia come “Giorno della Memoria”, quale monito affinché mai più abbiano a ripetersi tali mostruose atrocità. Per quanti sforzi si possano compiere, tuttavia, non sarà mai fatto abbastanza […]

Italiani: il retaggio ancestrale (Seconda parte)

gennaio 30, 2013

(Continua dal post precedente) Una significativa analisi delle fenomenologie comportamentali “tipicamente italiane” è possibile analizzando le vicende storiche del 15° secolo, caratterizzate dalla impressionante frammentazione territoriale. Carlo VIII, Re di Francia, in virtù del legame dinastico con gli Angioini, pensò bene di andare a riprendersi il Regno di Napoli. Non sarebbe stata proprio una bella […]

Italiani: il retaggio ancestrale (Prima parte)

gennaio 27, 2013

Uno degli aspetti più interessanti della società italiana è la capacità di dare senso a ciò che senso non ha. Sembra una battuta, ma è una tragica realtà che condiziona, e non poco, la vita di milioni di persone. E’ una fenomenologia comportamentale che all’estero non si riesce proprio a comprendere e che, purtroppo, viene […]