CIAO, ZIO DANNY

Caro Zio Danny, ieri mattina, quando ho acceso il telefonino nel porto di Civitavecchia, dopo due giorni di oscuramento mediatico a causa della navigazione, è stato come ricevere un pugno nello stomaco l’apprendere che avevi iniziato il Grande Viaggio. L’approccio con la caducità della vita caratterizza in modo sostanzialmente diverso la società americana e quella… Read More CIAO, ZIO DANNY